Perfecto l’immortale

Esistono dei  capi d’abbigliamento che non stancano mai, immortali come i personaggi che li hanno resi famosi traghettandoli alle future generazioni. A metà degli anni 50  quando la   Giacca in pelle di  James Dean fece storia diventando simbolo di un’era dei giovani americani ed europei. La giacca in pelle, arricchita da pesanti catene e vistose borchie passò a rappresentare come un vessillo un’altra generazione di giovani: quella che ascoltava e suonava musica rock, trasgressiva e irriverente.La  “giacca” in questione ha oltre un secolo di vita ,ebbe i sui natali a Londra nel 1905 quando a  Brompton Road , stava per aprire il negozio Allweathers. La campagna pubblicitaria era decisamente rivoluzionaria per l’epoca perché la modella indossava un corsetto bianco in pizzo, abbinato a pantaloni e stivali da motociclista. Con lo slogan “Leather motor clothing for ladies” si celebrava l’ingresso ufficiale della pelle nel mondo della moda.

Da allora periodicamente viene riproposto come fenomeno di massa riscuotendo grande successo tra i giovani.

Nota:La prima donna ad indossare il chiodo fu Marie Mavient( pioniera dell’aviazione).

3 pensieri su “Perfecto l’immortale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...